Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Barano, la tempesta di fulmini accende la notte

Due fulmini immortalati in contemporanea mentre la tempesta si abbatte su Barano e attraversa la fascia costiera coinvolgendo Capri e la penisola sorrentina. Una sorta di graffi e ricami nel cielo della notte scorsa che hanno offerto un palcoscenico spettacolare. È l’immagine suggestiva che ritrae il bagliore che avvolge lo scenario notturno tra il Monte Cotto e Testaccio, passando per il piano. Come in un film, la luce illumina d’un tratto il paesaggio che dorme e lo domina. È uno spettacolare effetto della natura che pare si diverta a colorare l’oscurità con traiettorie bizzarre ed imprevedibili delle saette tanto da apparire come ragnatele disegnate nel cielo notturno. L’attimo è fuggente, quasi dal tocco magico di un istante. Quando il rumore tace, il silenzio racconta. Sempre.

Luigi Balestriere

 

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x