ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Barano, pericolo e degrado a Buceto

BARANO.   Pericolo e degrado in quel di Buceto, ed è ormai una costante.  La zona del Comune di Barano, conosciuta per la sua sorgente naturale e l’annesso bosco, infatti, è in stato di totale abbandono. Il sentiero è sempre più ad alto rischio a causa di numerosi fossati e diverse buche che mettono a rischio l’incolumità di residenti e turisti.  A nulla sembrano essere servite le segnalazioni del gruppo di tutela ambientale del Cai isola di Ischia che, nei mesi scorsi, avrebbe indirizzato anche una nota protocollata all’amministrazione baranese, guidata dal sindaco Dionigi Gaudioso, per far presente la situazione. Ad oggi, infatti, nessuna opera di manutenzione e messa in sicurezza sarebbe stata messa in atto nella zona in questione.

Nel frattempo, però, l’amministrazione di  Barano, continua a promuovere l’area in questione come se nulla fosse, anche sulla pagina facebook ed instagram del Comune, proprio come accaduto alcuni giorni fa quando è stato pubblicato un post per invogliare i turisti a recarsi a Buceto. Inutile dire che il messaggio promozionale è stato aspramente criticato da diversi internauti, bene a conoscenza del disdicevole stato in cui versa la zona. «Come si fa a pubblicizzare il bosco di Buceto –  ha commentato infatti Giovanni Cricco, blogger della pagina Ischia cosa non funziona – se in diversi punti il sentiero è diventato pericoloso?  A pochi passi dalla sorgente  c’è una voragine enorme che si è aperta da qualche mese! Almeno prima di promuoverlo come meta turistica, gli dessero una sistemata!». Che dire… ancora una volta, l’amministrazione guidata dal  Gaudioso junior sembra essere scivolata sulla classica buccia di banana.

Cor. Rov.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button