ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Barano, scompare il sentiero: terreni isolati

BARANO. Restano ormai avvolti dal destino dell’abbandono alcuni terreni in località Rosato, a poche centinaia di metri da Barano centro. Praticamente isolati diverse centinaia di metri di terreno agricolo i cui proprietari non possono più lavorarli. Nessuna operazione di aratura, impossibile piantare nemmeno un ortaggio per l’impossibilità di raggiungerli. Nel corso degli ultimi tempi è crollato il sentiero di accesso, letteralmente inghiottito dalla furia delle acque piovane provenienti dalla strada provinciale.

Si alza il coro di protesta dei proprietari degli appezzamenti che accusano gli Enti locali di aver creato i danni dopo aver deviato le acque meteoriche.

«Siamo stati costretti ad abbandonare i nostri terreni perché non possiamo più arrivarci. E’ disarmante dover adire alle vie legali per i danni provocati da chi, invece, dovrebbe tutelare e salvaguardare il territorio. E’ davvero assurdo!», ci racconta uno dei diversi proprietari della zona.

L.B.

 

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close