CRONACA

Barano, stop ai rifiuti speciali a Cava Pallarito

L’annuncio è stato dato dal Comune, ieri l’ultimo giorno per il conferimento di ingombranti e RAEE

A partire dal 29 novembre, i legittimati al conferimento, ovvero chi vive a Barano e paga regolarmente la Tari per l’immobile da cui provengono i rifiuti da conferire  previo ottenimento della scheda di autorizzazione e dietro esibizione di questa, potrà consegnare i rifiuti il primo giovedì successivo, dalle 07:00 alle 11:00, presso il centro di raccolta sito in località Cava Pallarito”. Questa la comunicazione che alla fine del 2018 aveva portato una piccola rivoluzione nel conferimento dei rifiuti speciali nel comune di Barano.

Non più nei pressi del cimitero di Piedimonte, luogo in cui di sabato diveniva una vera e propria discarica a cielo aperto, con l’assidua presenza per lo più di persone che ronzavano attorno ai rifiuti per identificare qualche oggetto malandato ma ancora in buone condizioni, così da effettuare un proficuo riciclo. Attività che mal si sposavano con il via vai di persone che si recavano nel camposanto baranese per portare un saluto e un fiore ai propri cari.

Ora il comune di Barano annuncia che per motivi logistici, fino a nuova disposizione, a partire dalla prossima settimana è sospeso il conferimento di rifiuti ingombranti, RAEE e verde domestico presso il centro di raccolta di Cava Pallarito. Pertanto, oggi 27 giugno, è l’ultimo giorno utile per poter conferire, mentre il rilascio dei permessi è sospeso dal 27 stesso.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close