LIFE STYLE

Baratto online: i siti per acquistare a costo zero

Qualche anno fa esisteva il mercatino, spesso di quartiere. Oggi, invece, il baratto si fa online. Sono sempre più numerosi i siti specializzati nello swapping, cioè nello scambio di merci, per fare acquisti a costo zero. Ecco allora un elenco dei più popolari.

Zerorelativo

(zerorelativo.it) In questo sito gli annunci hanno una scadenza, quindi il tempismo è fondamentale. La persona interessata a un oggetto contatta il venditore privatamente e offre un oggetto in cambio. La contrattazione è lasciata ai privati. Si può fare una ricerca libera o cercare ciò che si desidera per categorie.

Solo Scambio

(soloscambio.it) Qui l’utente può iscriversi tramite iscrizione tradizionale oppure attraverso Facebook. Una volta iscritto, ha la possibilità di cercare l’oggetto desiderato per categorie. Una volta individuato, può scegliere se comprarlo su amazon, oppure se offrire qualcosa in cambio.

Reoose

(reoose.com) Reoose è uno dei siti sul baratto più recenti, eppure ha già moltissimi utenti. Qui tutto funziona grazie a crediti del valore di 0,25 centesimi che servono per valutare gli oggetti, per acquisirli e per mettere online annunci. Grazie a una partnership con il portale bakeca.it, è possibile convertire un annuncio di vendita in un annuncio di scambio.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close