Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Bilancio a Forio, il prefetto diffida: arriva il consiglio comunale

di Francesco Castaldi

FORIO – Alla fine, come era facile prevedere, il prefetto di Napoli, la dottoressa Gerarda Maria Pantalone, ha inoltrato all’indirizzo dell’ente di via Giacomo Genovino una lettera contenente la diffida relativa all’approvazione del bilancio comunale. Il prefetto di Napoli – si legge nel documento inviato al segretario generale e al presidente del consiglio comunale – «diffida i componenti del civico consesso di Forio (Na), ai sensi e per gli effetti delle disposizioni in premessa richiamate, a provvedere in ordine all’approvazione del rendiconto di gestione per l’esercizio finanziario 2015, entro e non oltre il termine di gg. 20 (venti) a far data dalla trasmissione via Pec del presente provvedimento». La dottoressa Pantalone, nella sua missiva, ha inoltre rammentato che ai membri della civica assise che «decorso infruttuosamente il suddetto termine per gli adempimenti sopradelineati, si procederà, ai senti dell’art. 141, comma 2, del D. Lgs 267/2000, alla nomina di apposito Commissario, in sostituzione di codesta civica amministrazione».

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x