Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Borse di studio Ebtc a Napoli, tanti i premiati isolani

Cinquantatremila euro è l’investimento che anche quest’anno l’EBTC rinnova per l’Istruzione e la Formazione come sostegno al reddito dei lavoratori del settore turistico. Settantuno borse di studio sono state assegnate ai figli dei dipendenti del settore che hanno conseguito il titolo di istruzione superiore e/o il diploma di laurea. Alberghi, pubblici esercizi, agenzie di viaggio, stabilimenti balneari e campeggi situati tra Napoli, la Penisola Sorrentina, le isole di Ischia e di Capri che aderiscono all’EBTC da almeno due anni. Per questo anno il Bando dell’Ente Bilaterale ha introdotto una innovazione rispetto al passato: l’apertura ai diplomati e/o laureati in discipline con indirizzo turistico, rinnovando l’interesse delle Associazioni di categoria sindacali e datoriali per la crescita dei futuri professionisti dell’accoglienza.

La Consegna delle borse di studio si è svolta nella sala Posillipo dell’Hotel Royal Continental di Napoli con il benvenuto del direttore Antonio Celentano, del Presidente dell’EBTC Costanzo Iaccarino e del Vicepresidente Giuseppe Silvestro. Presenti il Segretario generale Uitucs Uil Gennaro Strazzullo, il Presidente di Federalberghi Ischia Ermando Mennella e il Presidente della Federalberghi Capri Sergio Gargiulo, i Segretari della Filcams CGIL Luana di Tuoro e Ugo Buonanno, il Presidente della Fiavet Campania Ettore Cucari e Marco Verde della Segretaria Fisascat Cisl. “Quello di oggi è un segnale per chi lavora nel campo del turismo, un segnale per i giovani che speriamo si inseriscano presto nel nostro settore – ha commentato il presidente dell’EBTC Costanzo Iaccarino – la Campania vive già di turismo, deve ancora migliorare ma siamo sulla buona strada. Cosa serve? Maggiori servizi e la possibilità di garantire tranquillità al turista”.

Di uguale avviso Silvestro: “Ripartire dal futuro, dando sollievo alle famiglie di chi opera nel settore del turismo in un periodo non facile. E’ un segnale che l’Ente Bilaterale riesce a dare a chi opera e lavora nel settore turistico. Il turismo è una risorsa eccezionale per la Campania, per Napoli, va organizzata meglio sicuramente ma le basi ci sono”. Per Ermando Mennella “questa è la risposta concreta che l’EBTC e Federalberghi Ischia svolgono per il territorio della Campania e dell’isola d’Ischia con un concreto sostegno ai lavoratori del mondo del turismo”. Per l’Isola di Ischia sono stati premiati quattro ragazzi laureati: Giuseppe Mattera (Grand Hotel Excelsior) per la figlia Gaja con laurea in Filologia moderna, Vito Lombardi (Ristorante Poseidon) per la figlia Lucia con Laurea in Scienze della Formazione, Eugenio Mattera (Miramare Sea Resort) per la figlia Eva con Laurea in Infermieristica, Francesco Mazzella (Grand Hotel Il Moresco) per la figlia Lucia con Laurea su informazione scientifica sul farmaco.

I diplomati erano: Antonio Piricelli (Hotel Terme President) per la figlia Simona con Diploma per i Servizi commerciali; Giuseppe Buono (Bar Calise al Porto) per il figlio Manuel con Diploma di sala e vendita; Angela Pilato (Hotel Continental Mare) per la figlia Veronica con Diploma aministrazione finanza e marketing; Giuseppe Mattera (Hotel Euro Ambassador) per la figlia Anna con Diploma del Liceo Scientifico; Loreta Vespoli (Hotel Continental Terme) per la figlia Maria con Diploma liceo linguistico.
Vincenzo Maddaluno Hotel Re Ferdinando per la figlia Oriana con Diploma Istituto tecnico turistico.

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x