Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Caccia, Buono contro Galano: atteggiarsi serve a poco

Premesso che cacciatori si nasce, non si diventa e… non ci si inventa,  non credo che  prendersi meriti altrui  sia una bella cosa.

Ringraziare il Sindaco Del Deo a nome e per conto dei cacciatori per il suo impegno a risolvere una delicata questione per la caccia, lo si può anche fare; atteggiarsi a promotore dell’ iniziativa no, questo no!

Alcuni giorni fa,  la ASL Napoli 2 nord in ottemperanza ad una circolare ministeriale aveva stabilito che per il rilascio della certificazione medica legale occorrente per la richiesta e/o rinnovo del porto d’armi si sarebbe dovuto eseguire, tra l’altro,  anche l’esame tossicologico, da effettuarsi presso un laboratorio convenzionato a Qualiano in provincia di Napoli (con enormi disagi per noi isolani).

Ebbene, Gianni Mattera neo Consigliere Comunale di Forio  nonchè  grande appassionato di caccia, già 15 giorni or sono appreso la notizia direttamente dall’unità di medicina legale di Forio, si è immediatamente attivato con il Sindaco Del Deo per la risoluzione della problematica.

Nel giro di appena una settimana,  grazie anche all’ interlocuzione della Dott.ssa Aiardo dell’ASL, il tutto è  stato risolto ed i cacciatori isolani potranno quindi  effettuare le analisi richieste presso la struttura dell’ospedale A. Rizzoli di Lacco A.

Ads

Ringraziare il Sindaco Del Deo (e non capisco perchè non anche il Cons. Mattera) è del tutto legittimo,  cercare di prendersi anche i meriti di una iniziativa altrui, non è affatto una bella cosa! Tanto si doveva per onore di verità.

Ads

 

Antonio BUONO

(cacciatore a vita)

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x