Statistiche
SPORT

Calcio a 5: Futsal Ischia-Sammaritana 6-0

Larghissima vittoria della Futsal Ischia nella seconda gara consecutiva disputata in casa. Il 2017 sembra essere iniziato con il piede giusto per i gialloblu che, dopo aver battuto la scorsa settimana lo Stabia to Win, sono riusciti a mettere letteralmente ko anche la Sammaritana, altra diretta concorrente per la salvezza. Partita mai in discussione e dominata dai ragazzi di mister Aniello Di Iorio orfani  – è bene ricordarlo – di Onorato e Lubrano L. infortunati e, ovviamente, di Enrico Di Meglio. La Futsal Ischia brilla e dà spettacolo al “Taglialatela”. La festa viene però rovinata dalla follia di Irollo: il calciatore della Sammaritana, palesemente fuori di sé, colpisce con una dura testata il giovane Francesco Iacono procurandogli una brutta ferita al naso. Il folle gesto è avvenuto sul 6-0 (a partita praticamente finita), dopo un normale fallo di gioco di Iacono. Un gesto che comunque non può infangare la reputazione della squadra ospite che, da sempre, si distingue per cordialità e rispetto. LA PARTITA. Il pesante passivo matura soltanto nella seconda frazione di gioco. Nel primo tempo, infatti, pur controllando la gara e creando diverse occasioni da gol, la Futsal Ischia non riesce ad andare oltre l’1-0. La classica fase di studio tra le due squadre va avanti fino al quinto minuto, dopodiché cominciano a farsi vedere gli isolani con una doppia occasione sprecata sia da Acatrinei che da Luca Di Iorio. Poco dopo, Vitale prova la botta da fuori senza trovare lo specchio, al 9′ Zabatta e lo stesso Vitale non riescono a concretizzare una clamorosa azione a tu per tu con  il portiere. La partita si sblocca all’11’ grazie al solito bolide del giovane classe ’95 Sossio Vitale: tiro dalla distanza e palla nell’angolino più lontano. La Sammaritana – mai pericolosa fino a questo momento – prova a rispondere con Raimo, il quale però spara alto nonostante la breve distanza dalla porta. Il ritmo cala vistosamente, gli ospiti cercano la reazione, ma al 16′ è Daniello a mangiarsi un gol che sembrava già fatto. Al 22′ si fa rivedere la Futsal con Giuseppe Di Meglio: in contropiede, il bomber ischitano non riesce a superare il portiere in uscita e la seguente rovesciata viene respinta dalla difesa. Dal 22′ al 27′ (e anche in altri sprazzi della seconda frazione), Aniello Di Iorio schiera un quintetto giovanissimo: al netto dell’esperto Schiano, in campo giocano contemporaneamente Vitale, Zabbatta (o Iacono F.), Di Iorio L., e Lamonaca , i quali nonostante la giovane età dimostrano di potersela cavare da soli anche in serie C2. Il primo tempo termina con il clamoroso errore della Sammaritana: De Luca, a porta vuota dopo l’uscita di Schiano, non riesce ad inquadrare lo specchio. Il primo tempo termina sull’1-0, la Futsal crea ma non segna e soprattutto non gioca come Di Iorio vorrebbe. Tutta un’altra musica nel secondo tempo, la ripresa è un festival del gol e del bel gioco. Dopo cinque minuti, i gialloblu mettono a segno il 2-0 con un’azione da manuale: Iacono serve per vie centrali Vitale che tocca di prima il pallone per Acatrinei, tiro ad incrociare e palla in rete. Applausi. Gli ischitani volano sulle ali dell’entusiasmo e un minuto dopo il gol del 2-0, Vitale (sicuramente il migliore in campo) sigla il 3-0 su assist di Luca Di Iorio. Al 9′ c’è gloria pure per Giuseppe Di Meglio su assist del giovane Zabatta e, sotto di quattro reti, mister Sansone opta per il portiere avanzato. Mossa tattica che non sortisce gli effetti sperati, anzi, ad approfittarne è la Futsal che arrotonda il risultato con Zabatta e Vitale (autore di una tripletta). Da segnalare il palo colpito dalla Sammaritana al 24′ sul tiro di Elefante. A pochi minuti dalla fine, quando il punteggio era ormai sul 6-0 per i padroni di casa, un giocatore ospite perde la testa: dopo un normale fallo di gioco subito da Iacono, Irollo colpisce con una bruttissima e forte testata il giovane Iacono mettendolo ko. La furia della panchina isolana si scaglia contro Irollo allontanato e ingiuriato dai suoi stessi compagni. Visti gli animi surriscaldati e il risultato ormai già scritto, il direttore di gara decide di mandare tutti negli spogliatoi. La Futsal Ischia vince 6-0 e stacca in classifica proprio la Sammaritana che era a pari punti (13) prima della gara. Una vittoria importante per la squadra di Di Iorio che non può e non deve perdere le speranze di raggiungere la salvezza diretta.

 

 

FUTSAL ISCHIA  6

SAMMARITANA  0

Ads

 

Ads

FUTSAL ISCHIA: Schiano, Lubrano G., Vitale, Iacono F., Di Meglio G., Curci, Di Iorio M., Zabatta, Di Iorio L., Marino, Lamonaca, Acatrinei. All. Di Iorio

SAMMARITANA: Somma, Raimo, Russo, Daniello, Somma, Malafronte, Elefante, Irollo, De Luca. All. Sansone

MARCATORI: Vitale (3), Acatrinei, Di Meglio G., Zabatta

NOTE: Ammoniti Zabatta, Iacono F. (FI); De Luca, Somma (S). Espulso Irollo (rosso diretto).

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x