SPORT

Calcio a 5: Real Amicizia-Futsal Ischia 2-3

La Futsal Ischia ottiene finalmente la seconda vittoria stagionale. Dopo una serie di risultati negativi, all’interno dei quali si sono alternate pessime e buone prestazioni, i ragazzi di mister Di Iorio conquistano tre punti importanti in casa del Real Amicizia, un vero e proprio scontro diretto per la salvezza. I gialloblu sono ora a soli due punti proprio dal Real Amicizia, che ricopre il primo posto della zona play-out. E’ comunque prematura guardare ora la classifica, visto che la stessa risulta essere cortissima.

LA PARTITA. La Futsal Ischia si presenta all’appuntamento con una rosa cortissima. Assenti Luca Di Iorio, Gianluigi Schiano ed Enrico Di Meglio, tre giocatori fondamentali. I gialloblu impostano la gara alla solito maniera, ovviero cercando di lasciare pochi spazi agli avversari e provare a colpire in contropiede. A sbloccare il match è proprio la compagine isolana, che va a segno con Acatrinei sugli sviluppi di un calcio di punizione. Intorno al 18′ arriva anche il raddoppio: Acatrinei innesca un fulmineo contropiede, mette in movimento Giuseppe Di Meglio e a sua volta il laterale ischitano restituisce palla ad Acatrinei che nel frattempo si era appostato sul secondo palo. A fare la partita in termini di possesso palla è il Real Amicizia, ma i padroni di casa non riescono quasi mai ad impensierire in maniera particolare Curci. Gli ischitani, invece, oltre ai due gol si divorano diverse palle-gol, una abbastanza clamorosa con Luigi Lubrano. Si va all’intervallo sul 2-0 per la Futsal Ischia. Nella ripresa, i gialloblu riescono a mettere subito in porta il tris: al 7′ della ripresa, infatti, Giuseppe Di Meglio riesce a trovare la porta dopo una serie di ribattute in area. La gara continua a vedere il dominio del Real Amicizia nel possesso palla, tuttavia è ancora la Futsal a creare le occasioni più importanti del match: Luigi Lubrano si vede respingere il pallone prima dalla traversa e poco dopo da un miracolo del portiere avversario che si ripete anche sul tentativo di Marcello Di Iorio; ci prova anche Acatrinei, ma il pallone sfiora l’incrocio dei pali. Negli ultimi quattro minuti della gara, i padroni di casa riescono a riaprire la gara grazie ad una doppietta di Dorio, lesto ad approfittare di due mischie in area. Provvidenziale, sul gol, il portiere ischitano Curci, il quale con un colpo di reni riesce a salvare il risultato. Al triplice fischio, ad esultare è la Futsal Ischia che comincia finalmente a raccogliere qualche risultato positivo dopo tanti sacrifici. Una vittoria strameritata al termine di una prova praticamente perfetta di tutti i ragazzi chiamati in causa da mister Di Iorio. L’allenatore ischitano ha voluto fortemente dedicare questa vittoria a sua moglie: “Voglio ringraziare mia moglie per la splendida donna che è”, ci ha detto Di Iorio. Dedica speciale anche per il bomber Acatrinei, la sua doppietta è tutta per suo figlio che da poco ha potuto rivedere. Un’altra bella notizia per la società del patron Ciro Agnese è che il Palazzetto è tornato finalmente ad essere disponibile. Già mercoledì la squadra ha ripreso gli allenamenti al “Taglialatela” e la prossima gara con il Pomigliano si giocherà (finalmente!) “in casa”, per davvero.

REAL AMICIZIA  2

FUTSAL ISCHIA  3

 

Ads

REAL AMICIZIA: Damiani, Grasso, Ippolito, Salierno, Liccardo, Caputo, Sepe, Riso, Dorio, Ranucci, Bellico. All. Grieco

Ads

FUTSAL ISCHIA: Curci, Di Meglio G., Di Iorio M., Acatrinei, Lubrano L., Zabatta, Onorato, Vitale, Di Meglio G.,Lamonaca. All. Di Iorio

MARCATORI: Dorio (2) (R) ; Acatrinei (2), Di Meglio G. (F)

NOTE: Ammoniti Salierno (R); Acatrinei, Di Meglio G.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex