SPORT

Calcio a 5, Serie C2 Enzo Coppa: “Concentrati su Campionato e Coppa”

Il capitano della Virtus Libera Forio fa il punto a pochi giorni dal debutto ufficiale della squadra in Coppa contro Bacoli.

Comincerà sabato pomeriggio l’avventura della Virtus Libera Forio nella stagione calcistica 2019-2020, con la prima partita di Coppa Campania. Avversaria di giornata sarà il bacoli, formazione che ha cambiato molto rispetto allo scorso campionato, e che quindi da un certo punto di vista, rappresenta anche un’incognita per la formazione foriana.

Al fine di fotografare la situazione che si vive in casa Virtus Libera, dopo le prime settimane di allenamenti, abbiamo raggiunto ieri pomeriggio al telefono il capitano della formazione di Gino Monaco, Enzo Coppa. “Abbiamo concluso – Ci ha detto Enzo Coppa – la preparazione appena la settimana scorsa. Sono stati 20 giorni molto difficili, però abbiamo sempre creduto fino alla fine in quello che diceva il mister, in quello che ci ha fatto fare il nostro preparatore Raul. Stiamo bene, ci sentiamo bene fisicamente. Iniziare questa nuova avventura sabato. Partiremo con la prima partita di Coppa, che per la nostra società è un obiettivo.

Andiamo a Bacoli e dico la verità, non conosco molto bene la squadra. So che hanno cambiato due o tre giocatori rispetto l’anno scorso, non so se però hanno preso qualcuno di nuovo. Andiamo lì per vincere, per chiudere sabato stesso il discorso qualificazione. Siamo preparati bene, stasera faremo un’amichevole, vediamo un po’ quello cheil mister ci ha fatto fare in questa settimana, cercando di applicare tutto alla lettera. Per il resto la società, dopo la conferma di Melise che ovviamente èun giocatore di un’altra categoria, come al solito ho fatto un ottimo mercato. Ha preso Gianluigi Schiano, un portiere di massima affidabilità ed esperienza in questi campionati.Già questo sarebbe il quarto forse e quindi abbiamo la porta blindata con lui e Crescenzo.

Ci sono state le conferme di Polito, Beneduce, tutti giocatori che quando stanno bene posso dare una grande mano. Abbiamo poi preso Raffaele Cuomo, che dopo Melise credo che sia il talento più limpido e cristallino che abbiamo. Un giocatore tecnico, con un sinistro preciso, poi un ragazzo alla mano, che subito si è integrato nel gruppo, anche grazie a noi che abbiamo subito cercao di metterlo a suo agio. Deve prendere confidenza con lo sport, perché lui viene dal calcio a 11, dove giocava in Eccellenza con il Barano. E questa è un’altra disciplina. Da subito però è stato molto disponibile con tutti. Sicuramente ci sono grosse potenzialità. Poi mi farebbe piacere parlare anche di Giuseppe Buono, che è sempre stato tra i miei preferiti. Ne abbiamo parlato all’inizio della preparazione a quattr’occhi. Sono felice che sia venuto a giocare con noi perché ci tornerà molto utile”.

A proposito poi del campionato, il capitano della Virtus Libera ci ha dichiarato: “Secondo me il campionato sarà un campionato durissimo. Sicuramente non ci saranno Frattese e Terzigno come l’anno scorso, con un roster importante, ma ci sono squadre come il Monello Boys che si è rinforzato parecchio, la stessa Barrese che è salita, ma dicono che già ha fatto una squadra buona, come lo stesso l’Ottaviano. Ci saranno squadre che ci daranno filo da torcere. Il nostro obiettivo io dico sempre che sono i playoff. La società punta in alto, però. La società vuole andare in Serie C1, lo vogliamo tutti, però sappiamo che è davvero difficile, però passo dopo passo, piano piano, allenandoci sempre al meglio, cercheremo di fare il nostro campionato e di fare più punti possibili. Anche la Coppa, come dicevo, è nostro obiettivo.

L’ha detto subito il presidente Fiore e l’ha ribadito il mister in questa settimana. Questa Coppa è un nostro obiettivo e vogliamo andare a fare le Final Four. Ce la metteremo tutta fino alla fine in tutte e due le competizioni. Tra Coppa e Campionato daremo il massimo sicuramente, perché poi si sa che comunque la piazza di Forio è una piazza particolare, nel senso che ci tiene molto alla squadra. L’attaccamento si sente già dal giovedì sul campo. Abbiamo avuto messaggi, ci sono vicini ci sono vicini e noi vogliamo ripagare la fiducia di tutti, della società in primis, sempre a disposizione, non ci fa mancare niente su tutti i fronti, poi anche del mister e poi ripeto dei tifosi e tutti quelli che ci tengono alla Virtus Libera”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close