SPORT

Calcio a 5: Virtus Ischia-Fuorigrotta 3-5, isolani k.o.

Prima gara di campionato tra la veterana Virtus Ischia e il neopromosso Futsal Fuorigrotta. Sotto la pioggia battente ed in condizioni meteo quasi al limite, partono forte i ragazzi della squadra ospite che mettono subito alla prova il portiere della Virtus Ischia, Lubrano M., con un tiro da fuori prontamente parato. Due minuti dopo è Fondicelli a depositare a lato della porta un bel tiro a seguito di una azione ben costruita. Contropiede avversario e tiro fuori di Fierro. I ritmi sono serrati. Del Neso non riesce a depositare in porta un pallone a tu per tu col portiere. La Virtus Ischia continua l’assedio della porta avversaria, un’uscita del portiere del fuori grotta evita il gol di eroico.  Immediata la risposta degli ospiti che con Fierro nella mischia non trovano la porta. Belle ripartenze da entrambi i lati. Al 10’ arriva la rete per la Futsal  Fuorigrotta che approfitta di una disattenzione difensiva della Virtus Ischia e infila la palla in rete senza che il portiere possa nulla. Una manciata di secondi dopo sempre Fierro trova il portiere davanti a se e non riesce a raddoppiare. Lubrano m. in grande spolvero salva la sua porta numerose volte con interventi degni di nota. Al 20’ mischia in area della Virtus Ischia, con un tiro da cecchino, il numero 20’, Feo, scarica la palla in rete. 2-0. Eroico non ci sta e a seguito di una ripartenza purtroppo calcia di poco fuori. Fondicelli ne approfitta e purtroppo è sfortunato, colpisce una traversa che viene sfruttata dagli avversari per partire in contropiede, prontamente fermato da eroico, anche lui autore di una ottima gara. La Virtus Ischia continua ad attaccare ma questa volta è manzi a non trovare la porta dopo una bella azione che lascia a difesa avversaria scoperta. Fierro dopo una ripartenza scarica la palla fuori. Il portiere Lubrano M. sventa con un ottimo intervento di piede un tiro da fuori ma poco dopo il Futsal Fuorigrotta colpisce il palo. L’assedio continua. In scivolata Lubrano compie un altro miracolo mettendo fuori l’ennesimo tiro di Fierro, migliore in campo per i suoi. Qualche minuto di concitazione fa si che a seguito di una punizione Feo depositi la palla fuori. In contropiede la Virtus Ischia vede capitan Del Neso calciare il pallone con una parabola alta alle spalle del portiere. Un fallo su Fondicelli fa guadagnare una punizione non sfruttata al meglio dagli uomini di mister Di Iorio. La Virtus Ischia riparte all’attacco con una bella azione costruita ed un triangolo tra fermo  e Del Neso che purtroppo non trova la rete a tu per tu col portiere. Il Futsal Fuorigrotta ne approfitta e si porta sotto la porta di Lubrano che sventa con una grande parata di piede un ottima azione solitaria della compagine napoletana. Ultimi minuti del primo tempo, grande parata del portiere avversario su tiro di Fondicelli. Su contropiede avversario un’uscita in scivolata di Lubrano salva la Virtus dal 3-0. Al 18’ un fallo su Eroico fa guadagnare agli isolani una punizione al limite dell’area. Batte Eroico, palla bassa e forte. Rete! 1-2. Finale di primo tempo abbastanza concitato, belle azioni da ambo i lati. Si va al riposo. Inizio ripresa con una Virtus ischia che sembra essere rinata. Subito un tiro di Del Neso non trova la giusta collocazione. Pochi minuti dopo un tiro di poco fuori vede sempre eroico protagonista di una punizione che potrebbe pareggiare i conti. La palla va di poco fuori. Ci riprova Fondicelli, il portiere avversario toglie dalla porta un gol fatto. Cambio di fronte. Il Fuorigrotta attacca. Dopo un tiro fuori, su una ripartenza, una piccola mischia in area di rigore vede un calcio di rigore assegnato  alla Futsal Fuorigrotta che viene battuto e centrato da Feo  sotto le gambe del portiere. 3-1. La Virtus ischia ci riprova. Parata su tiro di Buono F. che però restituisce palla a Restituto il quale con gran botta purtroppo non trova la rete. Virtus scatenata. Del Neso calcia da fuori area e manda la palla fuori. Capovolgimento di fronte. Dopo una bella azione corale del Fuorigrotta è Lubrano a rendersi protagonista con una doppia parata su tiro del numero 12’ avversario e successivamente di fierro. Ripartenza della virtus e tiro di eroico che trova il portiere pronto. La Virtus ischia è scatenata. Tiro di manzi che va di poco fuori e pochi istanti dopo, sfortunato eroico. Fallo su Fondicelli al limite dell’area. Batte Fondicelli, fuori ma si ripete. Fondicelli ci riprova, passa la palla a Giametta che purtroppo mette la palla dietro la porta con un pallonetto. La virtus ischia non ci sta. Tre tiri in tre minuti. Eroico, Del Neso e Giametta trovano il portiere avversario pronto sulla loro strada. Il futsal fuorigrotta riparte in contropiede ma Lubrano è pronto su un tiro da fuori. Cambio di scena e a seguito del tiro di Fondicelli che va di poco fuori, il fuori grotta ne approfitta e con una bella azione solitaria Feo trova il 4-1. Fondicelli reagisce ma di nuovo la palla finisce fuori. Purtroppo una disattenzione difensiva della virtus ischia vede il Fuorigrotta guadagnare la metà campo avversaria e arrivare sotto la porta a tu per tu col portiere. Segna D’orio. 5-1. La virtus ischia è sfortunata. Ripartenza con Fondicelli che di nuovo manda la palla di poco fuori. Passano pochi minuti e Fondicelli scatenato trova finalmente la rete con un bolide da fuori area che arriva dritto nel set.  Sembra che il vento sia cambiato.  Assedio virtus ischia. Si gira Fondicelli nella mischia  su passaggio filtrante di Eroico e deposita con un gran tiro la palla in rete. Poco dopo viene sventata una azione solitaria ben costruita da Eroico. Fondicelli riconquista palla  ma trova la parata del portiere avversario dopo uno splendido uno due con Eroico. Arriva il triplice fischio finale. Una sfortunata virtus non comincia il campionato nel migliore dei modi. Ottima prova del futsal fuorigrotta che conquista i primi tre punti.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close