Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Cambia il piano ospedaliero, salva l’UTIC dell’ospedale Rizzoli

Comunicato stampa CUDAS                                                          Ischia 15 Ottobre 2016

Apprendiamo con grande soddisfazione che il commissario Polimeni ha finalmente modificato nero su bianco il testo del Piano Ospedaliero Regionale lì dove si declassava la Cardiologia del “Rizzoli” a “centro spoke nella rete cardiologica”, sopprimendo così l’Unità di Terapia intensiva Cardiologica (Utic).

Ora, l’UTIC E’ SALVA, come il Cudas aveva chiesto con forza al Presidente De Luca nella sua lettera del 26 agosto scorso e come ha continuato a sollecitare in tutte queste settimane, ponendo la conferma di quel servizio salvavita, irrinunciabile per la comunità isolana, al primo posto tra le priorità della battaglia che ieri mattina ha riportato in piazza migliaia di ischitani.

Il primo obiettivo è stato raggiunto, continueremo ad impegnarci con la stessa determinazione per gli altri, altrettanto fondamentali per garantire un’assistenza sanitaria adeguata alle esigenze della popolazione isolana e dei nostri ospiti.

 

Ads

 

Ads

Antonello Impagliazzo
Portavoce CUDAS

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x