ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Campania, la Regione “scarica” Oscar Rumolo

LACCO AMENO. Oscar Rumolo torna a casa. Come si ricorderà, lo storico dirigente del Comune del Fungo lo scorso settembre era stato trasferito presso gli uffici di diretta collaborazione e supporto del Consiglio Regionale della Campania. Con delibera di giunta, l’ente di Piazza Santa Restituta si uniforma alla nota inviata da Lucia Corretto e Lucio Varriale, dirigenti della Regione, che lo scorso 15 gennaio hanno disposto il rientro del dottor Rumolo presso il comune di Lacco Ameno con decorrenza immediata. La coincidenza tra la data del provvedimento preso dai funzionari regionali con quella della deflagrazione dell’inchiesta sugli appalti per la gestione dei rifiuti (avvenuta proprio il 15 gennaio) induce a ritenere che il terremoto giudiziario che ha colpito lo stretto collaboratore del senatore De Siano abbia avuto diretta influenza nella decisione presa dai vertici regionali nei suoi confronti. Dopo la rinunzia al ricorso al Tribunale del Riesame, al momento il dottor Oscar Rumolo è ai domiciliari.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex