CRONACAPRIMO PIANO

Campania, obbligo di isolamento domiciliare per chi torna dalle zone rosse

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha appena varato una nuova ordinanza, la n.8/2020, che prescrive l’obbligo di isolamento domiciliare per i soggetti rientrati in Campania dalla Regione Lombardia e dalle altre province interessate dal Decreto del Presidente Conte emanato la scorsa notte, che ha prescritto il “blocco” di tali zone per prevenire e gestire l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

L’ordinanza di De Luca riguarda tutti gli individui che dal 7 marzo e fino al 3 aprile arrivano dalle zone rosse. Essi hanno l’obbligo di comunicare al Comune al proprio medico di base il loro ritorno, e di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo, con divieto di contatti sociali; di osservare il divieto di spostamento e viaggi; di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza; in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button