ARCHIVIO 3ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

«Caro Luigi, grazie per tutto quello che hai fatto»

Caro Luigi, tra i sacerdoti più di tutti, sono io che devo dirti Grazie… Per ogni momento trascorso con noi, per tutte le volte che, nonostante il tuo ministero ti voleva altrove, sei sempre stato a disposizione del “parroco tuo” e soprattutto della tua parrocchia. Grazie, più di ogni altra cosa, per tutte le volte che con la tua famiglia, nella tua casa, mi hai fatto sentire a casa mia, per tutte le volte che, con il sorriso, abbiamo superato le incomprensioni e per ogni momento condiviso insieme (a volte anche con un buon sigaro). Ti voglio bene e anche se ancora non mi sembra vero ti chiedo di aspettarci in Paradiso… E prega per ognuno di noi perché possiamo arrivarci. Ciao grande uomo.

 Don Beato Scotti *parroco del santuario di San Francesco di Paola

Articoli Correlati

Un commento

  1. Amico di una vita,essendoci conosciuti e stimati sin da quando frequentavamo le scuole a Casamicciola. Mai uno screzio, sempre un sorriso per stemperare anche le situazioni più difficili. Raramente si incontrano persone per bene come te, scevro da polemiche e ripicche stupide. Eri più avanti di noi, anche nell’esercizio del difficle compito che avevi accettato una decina di anni fa: diacono permanente della Diocesi di Ischia. Una missione che hai assolto nel migliore dei modi, ho sempre sentito parlare benissimo di come ministravi, e non me ne meraviglio affatto, avendoti conosciuto ed apprezzato in modo totale. Caro Gigino, goditi la Luce di Nostro Signore ed auguri per la Vera Pasqua che tu festeggerai con persone importantissime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close