Statistiche
CRONACA

Casamicciola, arriva il nuovo Segretario comunale

Il sindaco ha firmato il decreto di nomina per la dottoressa Li Pizzi, che entrerà in servizio il 23 marzo

È arrivata l’ufficializzazione per l’investitura del nuovo Segretario comunale di Casamicciola. Il sindaco Giovan Battista Castagna ha firmato il decreto di nomina per la dottoressa Anna Li Pizzi. La professionista è già nota sull’isola per la precedente esperienza svolta al Comune di Lacco Ameno, conclusasi nel 2017. La scelta è arrivata al termine di una selezione di cui hanno fatto parte anche i dottori D’Arienzo e Laurenzano.

La dottoressa Li Pizzi prenderà formalmente servizio il 23 marzo, data in cui dopo oltre sei mesi il Comune di Casamicciola tornerà finalmente a disporre di un segretario comunale, cioè da quando il dottor Giuseppe Principe di fatto lasciò l’incarico dopo averlo ricoperto in maniera effettiva per poco più di un mese, a causa di contrasti sempre più insanabili con il resto dell’amministrazione, con accuse da parte del segretario che sfioravano l’attacco personale, e che avevano scavato un solco incolmabile tra le parti, sfociato poi nella risoluzione del rapporto, nato male e proseguito peggio. Il segretario aveva accusato l’amministrazione comunale di “scarsa considerazione verso la propria salute e quella degli altri dipendenti”, arrivando a inoltrare richiesta urgente di visita per causa di servizio per Covid-19. Dopo aver accusato malesseri accompagnati da febbre, aveva dichiarato che“l’ambiente lavorativo era già esposto a grave rischio di generalizzata contaminazione atteso che all’epoca risultavano conclamati alcuni casi di dipendenti o tecnici esterni risultati già positivi da accertamenti sanitari” (accusa smentita dai fatti).

L’accusa più pesante, come si ricorderà, era venuta contro il sindaco, definito come “noncurante di rischiare la vita”. Parole pesantissime a cui il sindaco Giovan Battista Castagna reagì immediatamente fino a ottenere la chiusura del rapporto di servizio. Un episodio che confermava la singolare tradizione secondo cui i segretari nel comune termale hanno permanenza breve e nemmeno troppo tranquilla. Il dottor Carmine Testa, coi suoi due anni trascorsi al Capricho tra il 2018 e il 2020, è quasi un’eccezione: il suo predecessore , il dottor Nunzio Anastasio, fu nominato nell’aprile del 2017 ma già dopo soli otto mesi rinunciò all’incarico. Sono ben cinque i segretari comunali avvicendatisi a Casamicciola negli ultimi nove anni: se non è un record, poco ci manca. A via Tommaso Morgera si auspica che con la nomina della dottoressa Li Pizzi si raggiunga quella stabilità troppe volte mancata in un incarico comunque strategico per l’azione amministrativa.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x