Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Casamicciola, cambia così la zona rossa

L’amministrazione capitanata dal sindaco Castagna ha integrato l’ordinanza che ha istituito la cosiddetta zona rossa in corrispondenza delle zone più colpite dal sisma del 21 agosto. L’accesso alla zona d’ora in poi avverrà dalle ore 8.00 alle ore 20.00 con apposita autorizzazione (già rilasciato o in fase di rilascio), che prevede l’ingresso con l’ausilio dei Vigili del Fuoco. Non vi sono invece limitazioni di orario per coloro che devono soltanto transitare attraverso la zona rossa per accedere alle seguenti strade: Via Santa Barbara, Via Pera di Basso, Via Celario, Seconda Traversa Santa Barbara, Via Olivo, Via Campomanno e zone limitrofe; in questo caso sarà sufficiente  l’esibizione dell’autorizzazione e del documento di identità, ma il transito avverrà comunque con l’accompagnamento dei Vigili del Fuoco. L’ordinanza integrativa ha anche stabilito la chiusura di Via Casa Sperone e di Via Nizzola, dopo il numero civico 14.

AMCA. L’Amca sistemerà otto contenitori da centoventi litri ciascuno nella zona rossa per la raccolta dei rifiuti prevelevati dalle abitazioni del posto. Nella sua qualità di massimo responsabile dell’igiene e della salute pubblica, il sindaco ha emanato un’ordinanza rivolta alla società partecipata che gestisce la nettezza urbana affinché vengano rimossi i rifiuti ancora presenti negli edifici colpiti dal sisma e, anche in previsione delle possibili piogge future, è stata disposta la pulizia delle griglie e delle serrette di raccolta dell’acqua piovana, per scongiurare intasamenti e ostruzioni che potrebbero avere conseguenze disastrose in un territorio che, oltre al rischio sismico, è notoriamente soggetto a quello di dissesto idrogeologico. Di qui la necessità di favorire il corretto e rapido smaltimento delle acque in caso di precipitazioni atmosferiche. Gli uomini dell’Amca dunque accederanno alla zona rossa, con l’ausilio delle Forze dell’Ordine e dei Vigili del Fuoco, per procedere alla raccolta dei rifiuti prelevati dalle abitazioni e la manutenzione delle griglie di raccolta.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x