Statistiche
CRONACA

Casamicciola, carambola sul lungomare: sette vetture coinvolte

Oltre ai danni alle auto, solo lievi ferite per i passeggeri, comunque trasportati al Rizzoli. Sul posto i Carabinieri

Ieri pomeriggio sul lungomare di Casamicciola si è verificato un tamponamento a catena che ha coinvolto diverse vetture. Il maxi-incidente è avvenuto sul tratto intitolato a Tommaso Morgera, all’altezza del Bagno Gino, e fortunatamente, oltre ai danni a sette automobili, non ha prodotto serie conseguenze per i passeggeri. La dinamica esatta del sinistro è al vaglio dei Carabinieri, subito intervenuti con una pattuglia che nelle vicinanze era intenta a eseguire i costanti controlli sul territorio. Dinamica che ha visto coinvolte quattro auto che erano dirette verso Ischia, più altre tre vetture che erano parcheggiate ai margini della carreggiata.

Difficile ricostruire la sequenza, ma a quanto si apprende l’ipotesi più accreditata vede nella vettura di coda, una Fiat Panda blu, il “detonatore” della sequenza: il guidatore, per motivi da appurare, non ha frenato, finendo per tamponare una Panda bianca che a sua volta è finita addosso all’auto che la precedeva, fino a coinvolgere la quarta vettura. A interrompere la dannosa catena, è stata la direzione presa dalle vetture tamponate, che sono finite addosso a tre auto parcheggiate. Per fortuna, alcuni passeggeri hanno riportato soltanto delle contusioni, ma prudenzialmente sono stati accompagnati all’Ospedale Rizzoli di Lacco Ameno. A bordo strada, comunque, non sono mancati momenti di tensione tra i conducenti e i passeggeri delle vetture coinvolte nella carambola, mentre i Carabinieri hanno prontamente governato il traffico su un punto nevralgico della viabilità isolana.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button