Statistiche
CRONACA

Casamicciola, il Comune acquista 200 mascherine per i dipendenti

Circa mille euro per dotare il personale del Capricho dei dispositivi di protezione anti-Covid19

Al Capricho ci si attrezza. Il Comune termale deve affrontare l’emergenza da Coronavirus e tutelare i propri dipendenti dai rischi connessi, adottando efficaci misure di prevenzione e protezione. Il responsabile dell’area tecnica ha quindi ritenuto necessario fornire al personale in servizio, con particolare riguardo al personale che opera nelle realtà maggiormente esposte (vigili urbani, operai, ecc.), i dispositivi di protezione individuale a scopo preventivo e protettivo dal rischio di contagio da Coronavirus. A tal fine, sono state interpellate diverse ditte per fornitura urgente di tali prodotti: la ditta Spittex Italia S.R.L con sede a Bari, ha assicurato di avere nella propria disponibilità i prodotti (essenzialmente le mascherine di protezione), presentando il proprio preventivo per un totale complessivo di euro 780,00 così distinto: 200 mascherine in doppio strato 100% cotone e strato in TNT 100% polipropilene, del costo di euro 3,90 ciascuna oltre Iva 22% e spese di spedizione quantificate in euro 18,00 oltre Iva 22% per un totale di euro 973,56. Si è quindi proceduto, ai sensi dell’art.36 comma 2, lett a) del D.lgs. n.50/2016 e s.m.i., all’acquisto della fornitura delle duecento mascherine.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x