CRONACA

Casamicciola, nuovo passo avanti per i lavori alla Sentinella

Parte il concorso di progettazione per il parcheggio pluripiano a via Castanito e per i lavori di messa in sicurezza e riqualificazione urbana dei rioni

Parte il concorso di progettazione per una serie di lavori alla Sentinella. L’ingegner Michele Maria Baldino è stato nominato Responsabile Unico del Procedimento per l’attuazione di tali interventi. È stata quindi avviata la procedura aperta telematica per concorso di progettazione in due gradi per i “Lavori di realizzazione di un Parcheggio Pluripiano in Via Castanito, Località Sentinella” (Lotto 1), e per i “Lavori di messa in sicurezza e di riqualificazione urbana dei Rioni: Via Bari e Traverse di Via Firenze – Località Perrone; Vico Settentrionale, Vico Orientale, I Vicoletto delle Scuole e II Vicoletto delle Scuole – Località Marina; Traverse Rione Regina Margherita – Località Sentinella” (Lotto 2). Si è proceduto pertanto alla pubblicazione del Disciplinare di concorso di progettazione, per la procedura telematica aperta in due gradi, ai sensi dell’art. 154, comma 4, del Codice dei contratti pubblici, che si svolgerà sulla piattaforma Asmecomm secondo schemi di bando tipo pubblicati sul proprio sito istituzionale dell’Agenzia per la Coesione territoriale.

Il finanziamento era stato intercettato dall’amministrazione guidata dall’ex sindaco Giovan Battista Castagna. Il decreto legge 10 settembre 2021 n. 121, convertito in legge 9 novembre 2021 n. 156, ha previsto l’istituzione del “Fondo concorsi progettazione e idee per la coesione territoriale”, allo scopo di rilanciare e accelerare il processo di progettazione nei comuni in varie regioni dell’Italia Meridionale

Il premio per il concorso di progettazione è pari a complessivi euro 35.973,49 oltre Iva e cassa, per un totale complessivo di euro 47.546,36, ed è finanziato con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 dicembre 2021 che dispone al Comune di Casamicciola Terme l’assegnazione base di € 47.652,78. Dopo la determina, e insieme al disciplinare di concorso di progettazione corredato di tutti gli elaborati, il RUP potrà predisporre la procedura aperta telematica per concorso di progettazione.

Il finanziamento era stato intercettato dall’amministrazione guidata dall’ex sindaco Giovan Battista Castagna. Il decreto legge 10 settembre 2021 n. 121, convertito in legge 9 novembre 2021 n. 156, prevede infatti l’istituzione del “Fondo concorsi progettazione e idee per la coesione territoriale”, allo scopo di rilanciare e accelerare il processo di progettazione nei comuni delle regioni Umbria, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia nonché in quelli ricompresi nella mappatura aree interne, in vista dell’avvio del ciclo di programmazione 2021/2027 dei fondi strutturali e del Fondo per lo sviluppo e la coesione e della partecipazione ai bandi attuativi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). La normativa in questione stabilisce che al fondo citato accedono tutti i Comuni con popolazione complessiva inferiore ai 30.000 abitanti, le Città Metropolitane e le Province ricompresi nelle aree indicate. Successivamente il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 dicembre 2021 “Ripartizione del Fondo per la progettazione territoriale” prevede una dotazione complessiva di 161.515.175 euro, di cui 16.151.518 euro per il 2021 e 145.363.657 per il 2022, in vista dell’avvio del ciclo di programmazione 2021-2027 dei fondi strutturali del Fondo sviluppo e coesione della partecipazione ai bandi attuativi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). L’allegato A al citato Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri assegna al Comune di Casamicciola Terme, € 4.765,28 per l’anno 2021 e € 42.887,50 per l’anno 2022, per totali € 47.652,78 come “Ripartizione del Fondo per la progettazione territoriale”.

Altre tappe fondamentali della procedura sono stati, dapprima il decreto Direttoriale n. 312 del 28.12.2021 con cui sono stati adottati il bando tipo recante “Schema di disciplinare di gara Procedura aperta/ristretta telematica per concorso di idee e per concorso di progettazione in due gradi, nonché le relative note illustrative dei predetti bandi tipo, come approvati con delibera del Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione del 06.12.2021 n. 785. Poi, con Decreto del Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale di concerto con il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili del 29.12.2021 sono state approvate le linee guida di cui all’allegato “A” in attuazione dell’art. 12 del D.L. 10.09.2021 n. 121, convertito, con modificazioni, dalla legge 09.11.2021 n. 156. Infine, con delibera n. 2 del 21 luglio 2022 si è manifestata la volontà di utilizzare i contributi del “Fondo per la progettazione territoriale” per l’acquisizione dei servizi di progettazione di fattibilità tecnica ed economica e definitiva per i lavori alla Sentinella citati in apertura.

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex