ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Casamicciola, ripristinata la barra di limitazione dell’accesso al Porto

CASAMICCIOLA TERME. É stata ripristinata la segnaletica monitoria e la sbarra che delimita l’accesso ai messo alla radice del secondo braccio del molo di sopraflutto a Casamicciola Terme. Il Tenente di Vascello (CP) Alessio De Angelis ha infatti emanato un’apposita ordinanza nella giornata di ieri: nel provvedimento si specifica che l’accesso ed il transito sul secondo braccio del molo di sopraflutto porto di Casamicciola Terme sono stabilmente interdetti a persone e mezzi, ad eccezione del personale gruppo ormeggiatori di Ischia per ragioni legate al servizio tecnico nautico espletato. Per ragioni istituzionali  possono accedervi  anche il personale sanitario in caso di emergenza, il personale militare e delle forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco) per ragioni di emergenza e e servizi istituzionali, il personale della Polizia Locale e il personale della Regione Campania ed Amministrazione Civica, sempre per motivi Istituzionali. Al personale appena citato, qualora abbia esigenza di accedere con i propri mezzi per ragioni istituzionali ovvero di urgenza, special modo durante l’orario di chiusura dell’Autorità Marittima locale (dalle ore 20:00 alle ore 08:00) è consentito di aprire/chiudere la sbarra metallica ivi installata mediante sgancio manuale del dispositivo ivi presente (moschettone).

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close