CRONACA

Casamicciola, sospeso il pagamento delle strisce blu

Su iniziativa dell’amministrazione comunale, è stato sospeso il servizio di strisce blu sul territorio di Casamicciola Terme. La decisione è stata comunicata con una missiva indirizzata ai responsabili della SIS dal comandante della polizia municipale, Giovanni Mattera. Nel testo si legge che “in riferimento all’attuale momento di emergenza sanitaria nazionale, dovuta al diffondersi della epidemia da coronavirus, al fine di tutelare la salute degli operatori, nonché per non gravare ulteriormente sull’economia delle famiglie che risente non poco della chiusura della maggior parte delle attività produttive del paese, anche su espressa richiesta verbale del sindaco che per le vie brevi ha informato il sottoscritto della volontà sua e dell’amministrazione tutta di voler sospendere il servizio di riscossione della sosta nelle aree a pagamento, si invita la S.V. a voler sospendere, ad horas, il servizio di controllo delle aree blu svolto con gli ausiliari del traffico fino al 5 aprile p.v., salvo proroga”.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close