CRONACA

Casamicciola, “stretta” sugli accessi all’Ufficio postale

Controlli a campione per verificare l’indifferibilità delle operazioni di chi si reca presso lo sportello. Contingentate le aperture degli altri uffici postali isolani

L’ente del Capricho ha pubblicato ieri un avviso alla cittadinanza in merito all’accesso all’ufficio postale, in chiave di prevenzione anti-coronavirus. «In questi giorni – si legge nell’avviso – sono frequenti gli assembramenti presso gli ufficio postali. Si invitano i cittadini a recarsi presso l’ufficio postale solo per operazioni indifferibili ed urgenti. Si ricorda che sono comunque attivi i servizi online e tramite app. I pagamenti di utenza in scadenza sono differibili, stante la proroga di numerosi termini in forza delle disposizioni legislative d.l. n.18/2020. Saranno effettuati controlli a campione per verificare l’urgenza e l’inderogabilità delle operazioni di coloro che si recheranno presso l’ufficio postale, ai sensi delle disposizioni previste dal dpcm 11 marzo 2020 come valido motivo di uscita dal proprio domicilio.

Si invita l’utenza a rispettare rigorosamente le disposizioni poiché le violazioni saranno punibili con la segnalazione all’autorità giudiziaria (art.650 c.p. – arresto fino a mesi 3 o ammenda fino ad euro 206,00). Intanto, i vari uffici postali isolani hanno contingentato le aperture. A Casamicciola l’apertura è garantita nei giorni pari della settimana, mentre a Lacco e a Barano nei giorni dispari. L’ufficio di Ischia Porto è aperto tutti giorni, ma solo di mattina. Panza, Piedimonte e Ischia ponte sono chiusi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close