ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Casamicciola, trovato morto nella sua casa al Castiglione

CASAMICCIOLA TERME – Nella mattinata di oggi a Casamicciola Terme, in località Castiglione, i carabinieri della locale stazione hanno rinvenuto presso la propria abitazione il cadavere di Vitaly Gordienko, nato in Russia il 13 luglio 1979. I militari dell’Arma venivano allertati da una segnalazione del datore di lavoro dell’uomo che denunciava l’assenza dello stesso da ormai diversi giorni. Entrati in casa, gli uomini guidati dal cap. Andrea Centrella non riscontravano segno di violenza sul corpo o effrazione a porte e finestre. Le cause del decesso sarebbero dunque naturali, dal momento che il russo era sofferente di problemi di alcolismo ed in terapia farmacologica per patologie cardiache. In ogni caso la salma è stata posta sotto sequestro dal sostituto procuratore di turno e sarà traslata presso il II Policlinico di Napoli per esame autopico.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker