CRONACA

CASAMICCIOLA Vigili, una nuova sede per il Comando

Potrebbe presto finalmente terminare l’odissea dei Vigili urbani di Casamicciola Terme. Dopo il terremoto del 21 agosto 2017, che aveva reso inagibile gli uffici della sede, gli agenti della polizia municipale sono costretti a dividersi una piccola stanza in piazza Marina che a fatica contiene due persone, e se durante l’estate il problema è sentito in maniera minore, in questi lunghi mesi invernali la mancanza di una vera sede diventa un guaio vero e proprio. Il Comune di Casamicciola ha quindi pubblicato un avviso di ricerca di mercato, relativo al reperimento di locali disponibili con locazione per utilizzarli come uffici per la polizia municipale. L’immobile dovrà avere una serie di caratteristiche: un canone annuo non superiore ad € 15.000,00, così come stabilito con delibera di giunta comunale n.160 del 13.11.2019 e comunque calcolato in base ai parametri OMI ed applicando la riduzione del 15% in attuazione dei commi 6 e 7 dell’art. 3 Legge n. 135/2012; essere ubicato nel territorio del Comune di Casamicciola Terme, possibilmente nelle vicinanze del Centro Abitato; la superficie complessiva dell’immobile, a lordo dei muri, deve essere non meno di 50 mq; l’immobile deve essere ben esposto e molto ben illuminato; l’immobile si deve trovare al piano rialzato o al massimo primo piano e deve avere due ingressi, di cui uno per per la sala d’attesa; servizio igienico con autorizzazione per immissione in fogna; disponibilità di cablaggio per apparecchiature informatiche e di telefonia; Certificato di conformità edilizia ed agibilità dei locali; certificato di agibilità dei locali da parte della Protezione Civile; attestazione di prestazione energetica. Le eventuali offerte dovranno pervenire al protocollo del Comune entro quindici giorni.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllare Anche

Close
Back to top button
Close