ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Caserma della Maddalena, si avvicina la prescrizione

Di Francesco FerrandinoNAPOLI. Semaforo rosso anche stavolta. Il testimone Francesco Conte, chiamato dinanzi al Tribunale di Napoli a deporre nel processo per la costruzione della Caserma della Guardia Forestale a Casamicciola, ancora una volta ha brillato per la sua ormai consueta assenza. Il giudice Occhiofino ha quindi presieduto l’ennesima interlocutoria udienza di un processo che, ormai è chiaro anche ai muri di Palazzo di Giustizia, va avanti su un binario che si sa essere già morto. Di conseguenza, in aula ieri mattina alle 11:30 erano presenti soltanto i difensori degli imputati e di parte civile. Tra questi anche l’avvocato Andrea Rippa in rappresentanza del Ministero dei Beni e Attività Culturali.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex