CRONACA

Caso di Covid, chiuso il municipio di Barano

L’ordinanza sindacale di interdizione al pubblico per consentire la sanificazione dei locali dopo la riscontrata positività al virus di un dipendente comunale

Anche il Comune di Barano “chiude” per Covid. L’accertamento di un caso di positività al virus per uno dei dipendenti ha indotto il sindaco a emanare un decreto che ha disposto la chiusura al pubblico per il giorno 4 novembre degli uffici comunali di via Luigi Scotti e di quelli ubicati in via Leonardi Cattolica. Anzi, questi ultimi sono stati tenuti chiusi anche ieri 5 novembre. Di conseguenza, in questi giorni tutti i dipendenti hanno dovuto lavorare in modalità “smart-working” dal proprio domicilio. Ovviamente è stata contestualmente data disposizione di eseguire le attività di sanificazione degli uffici comunali interessati dall’afflusso di clienti. Come molti ricorderanno, pochi giorni fa analoghe misure hanno interessato anche il Comune di Lacco Ameno, dove un dirigente è stato contagiato, e la sezione distaccata di Ischia del Tribunale, dopo l’accertamento della positività di un avvocato che aveva frequentato le aule nei giorni precedenti. In concomitanza con l’aumento del numero totale dei contagi sull’isola, del resto era prevedibile il verificarsi di nuovi casi del genere che influenzano la funzionalità di uffici aperti al pubblico. Per quanto riguarda i dipendenti, l’attività “da remoto” viene inteso come servizio prestato a tutti gli effetti di legge, dunque sono reperibili per la durata del turno lavorativo, con la loro presenza rilevata attraverso una mail da inviare all’ufficio del personale all’inizio e al termine della prestazione lavorativa giornaliera, mentre per le attività per cui è indispensabile lo svolgimento in presenza, gli uffici hanno garantito la disponibilità tramite preventivo contatto telefonico o via email.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex