CRONACAPRIMO PIANO

Celario ai raggi X, in Procura la nomina dei consulenti

Domani il conferimento dell’incarico per gli accertamenti tecnici irripetibili diretti a individuare le responsabilità collegate alla tragica frana del 26 novembre a Casamicciola

La Procura della Repubblica continua a muoversi nell’ambito dell’iter di accertamento per le responsabilità connesse alla disastrosa frana del 26 novembre a Casamicciola. Si svolgerà infatti domattina alle ore 11.00 negli uffici della Procura della Repubblica di Napoli l’atto di conferimento dell’incarico per l’esecuzione degli accertamenti tecnici irripetibili. L’avviso è stato indirizzato dal pubblico ministero Mario Canale e dalla dottoressa Stella Castaldo, sostituto procuratore, alle persone offese, cioè ai 31 parenti delle 12 vittime che hanno trovato la morte in occasione del tragico evento franoso.

Si tratta di Monti Michele, De Nicola Teresa, Monti Giovanni, Monti Pietro, Castagna Francesco, Impagliazzo Fortunata, Castagna Sara, Castagna Rosa, Castagna Giuseppe, Castagna Marianna, Scotto Di Minico Giovan Giuseppe, Espositore Vincenza, Scotto Di Minico Emanuel, Scotto Di Minico Francesco, Monti Gianfranca, Mazzella Vincenzo, Mazzella Lucia, Mazzella Salvatore, Sirabella Ciro, Di Meglio Lucia, Sirabella Francesco, Sirabella Orlando, Impagliazzo Gioacchino, Capezza Anna, Impagliazzo Giuseppina, Arcamone Crescenzo, Monti Orsola, Arcamone Michele, Arcamone Giovanna, Senese Vincenzo. I parenti avranno la facoltà di nominare proprio consulenti tecnici di fiducia. Soltanto gli avvocati difensori e i consulenti eventualmente nominati potranno essere presenti stamane al nuovo Palazzo di Giustizia di Napoli al Centro direzionale, torre B, piano 8, stanza 1, per assistere al conferimento dell’incarico, di partecipare agli accertamenti e di formulare osservazioni e riserve. Il procedimento penale in questione al momento è nei confronti di ignoti. L’avviso, valido anche quale informazione di garanzia ai sensi dell’articolo 369 del codice di procedura penale nei confronti delle persone offese, è stato notificato tramite il comando dei Carabinieri di Ischia, Nucleo operativo e radiomobile.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex