Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Cerchiamo Emanuele Arcamone, nuovo appello del padre

ISCHIA – Un’iniziativa che purtroppo non è servito a raggiungere gli effetti sperati, ma che quantomeno ha tenuto i riflettori accesi su una vicenda che riguarda la scomparsa di un nostro concittadino. E che per questo motivo i genitori hanno deciso di ripetere. A partire da domani, martedì 1 dicembre, e fino a tutto il 9, riparte la catena social per cercare Emanuele Arcamone attraverso il sistema più gettonato e reso possibile dalle moderne tecnologie: la pubblicazione di una foto di Emanuele sul proprio profilo Facebook, proprio nella speranza che si crei un effetto domino in grado di far conoscere un caso che tiene l’isola col fiato sospeso anche a coloro che l’avessero dimenticato oppure che non ne fossero a conoscenza. L’appello del padre Franco, a riguardo, è perentorio: “Creiamo un fenomeno nuovo, la diffusione di uno scomparso a macchia d’olio nella rete attraverso il proprio profilo”. L’invito, manco a dirlo, è quello di aderire compatti, sarebbe un bel gesto di solidarietà nei confronti dei genitori.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex