Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Chiese a Casamicciola, Grimaldi chiama la Soprintendenza

CASAMICCIOLA TERME. La “filiera” istituzionale si è messa in moto, scossa dalle richieste del sindaco Castagna. Parliamo degli edifici religiosi di Casamicciola. Come si ricorderà, ieri su queste colonne avevamo segnalato un’anomalia: nonostante siano stati  completati i lavori di messa in sicurezza del  Santuario Diocesano di Maria SS Immacolata e della Basilica Pontificia della Maddalena,  i due edifici non ono ancora stati aperti al culto. Un mese fa il primo cittadino aveva inviato una missiva al Capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli e al Commissario Grimaldi con la richiesta di riapertura di alcune chiese, con particolare riferimento proprio alle due citate, evidenziandone l’avvenuto completamento dei relativi lavori di messa in sicurezza. Il primo cittadino puntualizzava l’inutilità di tali opere se non seguite dalla riapertura ai fedeli.  In seguito a tale segnalazione, il Capo Dipartimento Borrelli chiese chiarimenti al Commissario Grimaldi,  relativamente all’aggiornamento della situazione circa il completamento delle opere. Ora è lo stesso architetto Grimaldi a rivolgersi al Ministero dei Beni Culturali e, dunque, alla Soprintendenza, chiedendo aggiornamenti sullo stato di attuazione degli interventi, specificando in particolare se risultino completi in tutto o in parte (segnalando l’eventuale data di ultimazione), allo scopo di ottenere un riscontro preciso relativamente alle richieste del Capo Dipartimento della Protezione Civile. È dunque questione di giorni, per sciogliere il nodo relativo alla prossima riapertura di altre due chiese al culto, dopo quella di San Gabriele e quella di Santa Maria del Buon Consiglio.

 

 

 

 

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex