CRONACA

Cisi, convocata la nuova assemblea

La seduta in prima convocazione si svolgerà il 2 novembre alle 15.00 in videoconferenza

È stata fissata in prima convocazione per lunedì due novembre alle ore 15.00 la nuova assemblea del Cisi, il consorzio intercomunale dei servizi di Ischia. L’eventuale seconda convocazione è per il giorno successivo, alla stessa ora. Sono sei i punti all’ordine del giorno. Il primo è l’approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2020 e quello pluriennale 2020-2022. Poi sarà esaminata la relazione del capitano Ivo Iacono riguardante il trasporto dei rifiuti solidi urbani in terraferma, con la definizione del broker e la tipologia contrattuale. Il terzo punto riguarda la sentenza del giudice di pace sulla depurazione, con la valutazione delle informative del Cisi alla Procura della Repubblica per le possibili conseguenze dell’interruzione del pubblico servizio. Si procederà poi al riavvio della procedura e alla valutazione delle condizioni per la revoca della liquidazione e gli atti consequenziali. Il penultimo punto riguarda la carenza di personale per il servizio delle fognature, con la valutazione delle possibili soluzioni. Le consuete “varie ed eventuali” chiudono l’elenco degli argomenti all’ordine del giorno della seduta convocata dal sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale che si svolgerà in videoconferenza e sarà accessibile ai partecipanti utilizzando la piattaforma Jitsi Meet tramite credenziale che saranno trasmesse riservatamente. Il pubblico potrà accedere alla seduta richiedendo al Cisi le credenziali necessarie: la richiesta, corredata dai propri dati identificativi, dovrà essere inviata all’indirizzo e-mail cisi.ischia@libero.it entro e non oltre le ore 13.00 del 2 novembre 2020.

Articoli Correlati

Rispondi

Controllare Anche
Close
Back to top button