CRONACAPRIMO PIANO

Citara, transenna pericolante pronta a cascare sui turisti

L’isola è pronta per la nuova stagione turistica ormai già iniziata in questo lungo periodo di festività, tra vacanze pasquali e ponti della Liberazione e del Primo Maggio? Probabilmente no, basta fare una passeggiata lungo la strada che costeggia il litorale di Citara per notare alcune cose che proprio non vanno. La transenna che separa la strada dalla passeggiata dove a breve, complice il ritorno del bel tempo, transiteranno centinaia di persone, è pericolosamente ondeggiante. Il vento di scirocco che ha rovinato la Pasqua e il Lunedì in Albis a frotte di persone intenzionate a godersi la compagnia di braci e buoni amici mostra quanto ci sia ancora da lavorare sul territorio per mettere in sicurezza le zone più battute dai turisti, eppure di tempo ce n’è stato abbastanza per risolvere questo genere di problemi.

“Una transenna pronta a cascare su qualcuno o su un veicolo. E poi una bella richiesta di risarcimento danni al comune di Forio che pagano tutti i cittadini. – sottolinea Umberto Spurio con il proprio video di denuncia condiviso nei mari del web. Bastava mettere in sicurezza con uno spago.

Per un acino si perde la minestra. Siamo a Citara, frequentata da centinaia di persone che vanno ai Poseidon”.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button