ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Compra una stufa a pellet, ma viene truffato: beffato un ischitano

Nelle giorni scorsi personale della squadra di polizia giudiziaria di questo Commissariato di Polizia, diretto dal Vice Questore Aggiunto Dr. MANNELLI Alberto,  addiveniva alla compiuta identificazione del responsabile di una truffa commessa a mezzo internet.

Nello specifico, nel mese di novembre 2015, una donna si era presentata presso questo Commissariato denunciando che, dopo aver pattuito per l’acquisto di una stufa a pellet sul sito “subito.it” il versamento della somma di € 570, comprese di spese di spedizione, nonostante l’accredito sulla postepay del venditore, questi aveva poi lasciato perdere le proprie tracce, non provvedendo alla spedizione dell’oggetto della compravendita.

Il soggetto, F.M. classe 1995, residente nella provincia di Salerno Scafati, nella giornata odierna veniva pertanto deferito all’Autorità giudiziaria per violazione dell’art. 640 ter c.p. TRUFFA

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button