ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Concorso vigili, lo sfogo di Nicola Manna: «È una manovra clientelare»

di Francesco Castaldi

FORIO – Il bando pubblicato sull’albo pretorio del Comune – e che si riferisce al concorso per diventare agente di polizia municipale – ha destato parecchie perplessità in seno all’opinione pubblica.

«Al netto di quelle che possono essere le mie ambizioni personali e il ricoprimento di alcuni incarichi all’interno della pubblica amministrazione, questo bando di concorso per l’assunzione di non dichiarati agenti di polizia municipale all’interno della pianta organica del Comune di Forio suscita in me molteplici dubbi».

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

 

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close