Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Coronavirus, pagamento delle pensioni scaglionato in ordine alfabetico. Ecco il calendario

Poste diffonde il calendario per coloro che non possono evitare di ritirare la pensione in contanti. Ecco il calendario e gli scaglioni suddivisi in base alle iniziali del cognome. La pensione di aprile pagata dal 26 al 31 marzo. Avvisate i vostri nonni.

Poste Italiane adotta «nuove modalità di pagamento delle pensioni, con un carattere precauzionale, introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti». Le pensioni del mese di aprile, spiega l’azienda, verranno accreditate il 26 marzo per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 Atm Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello. Chi invece non può evitare di ritirare la pensione in contanti, nell’ufficio Postale, dovrà presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario.

Il pagamento avverrà secondo il seguente calendario:

26-31 marzo      per la mensilità di aprile 2020

27-30 aprile       per la mensilità di maggio 2020

26-30 maggio    per la mensilità di giugno 2020

Ads

Per la prima scadenza, cioè marzo, sono stati stabiliti i seguenti scaglioni, suddivisi in base alle iniziali del cognome del titolare della prestazione:

Ads

dalla A alla B             giovedì 26 marzo

dalla C alla D             venerdì 27 marzo

dalla E alla K             sabato 28 marzo (solo al mattino)

dalla L alla O             lunedì 30 marzo

dalla P alla R             martedì 31 marzo

dalla S alla Z             mercoledì 1 aprile

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x