Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Corruzione a Procida, il processo slitta al 2017

ISCHIA. Come largamente previsto, comincia con un rinvio il processo ai venti imputati per l’inchiesta “Final Berth”, deflagrata lo scorso gennaio sull’isola di Procida. Omissioni e difetti di notifica per alcuni degli imputati hanno indotto il giudice a disporre nuove notifiche e aggiornare così il processo al prossimo 16 febbraio, sempre innanzi alla prima sezione, collegio A, del Tribunale di Napoli. Nel frattempo è attesa la nuova udienza preliminare per il protagonista dell’inchiesta, il colonnello della Polizia municipale Giuseppe Trotta, e Vincenzo Ruocco: entrambi hanno visto stralciata la propria posizione nell’udienza davanti al Gup lo scorso 13 giugno.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x