Statistiche
CRONACA

Covid e tracciamento dei turisti a Ischia, ecco chi curerà il progetto

Individuati gli esperti per lo studio di fattibilità diretto a tutelare la salute e la ripresa economica nel rispetto dei nuovi protocolli adottati a livello nazionale e internazionale

Prende forma l’iniziativa del Comune di Ischia per assicurare standard alti di sicurezza in vista della stagione turistica 2021. I dettagli del progetto saranno svelati a breve: in sostanza l’amministrazione intendemettere a punto un’organizzazione che sia in grado di controllare agevolmente – anche grazie all’ausilio della tecnologia – il rispetto di quelle che saranno le normative nazionali ed europee destinate ai viaggiatori Lo scopo è di assicurare una vacanza sicura ai turisti ma soprattutto un autunno tranquillo ai cittadini isolani. È stato così individuato un soggetto giuridico a cui affidare l’incarico, a titolo gratuito, per lo studio di fattibilità tecnica, legale e strategica di soluzioni, anche tecnologiche, per il corretto e puntuale adeguamento dell’Ente ai nuovi protocolli adottati con riguardo alla gestione e prevenzione della diffusione del virus da Covid-19 ed alla pianificazione dei flussi e degli ingressi nel territorio e nelle spiagge. Tale incaricoè stato conferito all’avvocato Laura Cappello, nella qualità di Coordinatore dell’Associazione Temporanea costituita con gli ingegneri, Davide Costa e Gianmarco Piramo, esperti a livello nazionale nel campo delle tecnologie abilitanti.

A breve e medio termine il Comune, in base alle vigenti normative, intende mettere a disposizione dei privati e delle Pubbliche Amministrazioni che ne facciano richiesta, soluzioni tecnologiche e strumenti digitali utili per rendere effettive le misure adottate, oltre che a prevenire la possibile diffusione futura dei contagi. In tal modo si vuole garantire la salute pubblica dei cittadini e di tutti coloro che soggiornano nel Comune, e soprattutto, durante il periodo estivo, il locale sviluppo economico e delle attività produttive. Di qui l’interesse dell’Ente effettuare un’indagine conoscitiva di mercato finalizzata all’individuazione di operatori economici eprofessionisti per un’eventuale e successiva procedura di affidamento gratuito di un incarico per lo studio di fattibilità tecnica, legale e strategica di soluzioni, anche tecnologiche, compresa l’individuazione di scenari applicativi della tecnologia blockchain, allo scopo di individuare, tra le stesse soluzioni, quelle in grado di tutelare maggiormente la salute pubblica e la ripresa delle attività economiche, nonché di rendere noto, in ambito nazionale ed internazionale, il corretto e puntuale adeguamento dell’Ente ai nuovi protocolli adottati con riguardo alla gestione e prevenzione della diffusione del virus covid-19 e alla pianificazione dei flussi e degli ingressi nel territorio e nelle spiagge. Per capire meglio i contorni pratici dell’importante iniziativa, bisognerà attendere ancora qualche giorno.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x