Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Covid, riecco il contagio sull’isola: si contano 72 positivi

Dopo un periodo in cui il coronavirus era rimasto assente, adesso si tornano a contare residenti che hanno contratto il contagio: ma la situazione resta sotto controllo, al Rizzoli due soli ricoverati (non vaccinati) le cui condizioni non preoccupano

Dopo un periodo di relativo silenzio, e soprattutto dopo un periodo caratterizzato dal cosiddetto “contagio zero”, il covid è tornato a circolare sulla nostra isola. E, di rimando, anche l’associazione ingegneri dell’isola d’Ischia è tornata puntuale a pubblicare il proprio report sul suo sito ufficiale (colmando una carenza clamorosa dell’ASL, che ormai da tempo immemore ha smesso di rendere noto il numero dei positivi e degli attualmente positivi presenti nei territori di pertinenza). Il nuovo bollettino, che è aggiornato alla data di domenica 1 agosto, segna un balzo in avanti che sulla carta parrebbe anche di tutto rispetto: sono infatti 72 i cittadini residenti nei sei Comuni isolani che risultano contagiati dal coronavirus, ma attenzione a dare una chiave di lettura attenta ed oculata a un dato che non è soltanto un semplice numero. Se fino a qualche mese fa Ischia era in una bolla, con turismo fermo allo zero e pendolarismo ridotto ai minimi termini, non si può dimenticare che negli ultimi sessanta giorni si conta una media di 35.000 arrivi soltanto nelle giornate di venerdì, sabato e domenica. Insomma, in due mesi è ovvio che una popolazione quasi interamente vaccinata e dunque immunizzata è comunque entrata a contatto con la cosiddetta contaminazione esterna e se pensiamo a circa 500.000 sbarchi nel periodo di riferimento, capirete che 72 contagi non sono certamente un dato allarmante o preoccupante, tutt’altro.

I dati sono contenuti nel nuovo report diffuso dall’Associazione Ingegneri Isola d’Ischia e sono frutto verosimilmente anche della “contaminazione esterna” dovuto agli sbarchi di decine di migliaia di vacanzieri. Ischia il Comune con il maggior numero di casi (42) seguita da Forio (30), Casamicciola e Serrara i meno colpiti (2)

Non è tutto, perché va anche tenuto in debita considerazione che attualmente presso l’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno risultano soltanto due ricoverati nel reparto covid, e anche in condizioni di salute nient’affatto preoccupanti. Tra l’altro, da informazioni in nostro possesso risulta che entrambi i soggetti non siano vaccinati, ed anche questa è una conferma di come la campagna vaccinale qualche effetto positivo lo abbia sortito. Per quanto riguarda la mappa del contagio sulla nostra isola, il Comune che registra il maggior numero di positivi è Ischia (30), seguita da Forio (17). Poi a ruota ecco Barano con 13 casi, Lacco Ameno con 8 e Casamicciola e Serrara Fontana che chiudono con 2. Il totale delle persone vaccinate con almeno una dose è davvero considerevole, forse percentualmente da record su scala nazionale con 39.855 persone. Ma anche il numero di coloro che hanno completato il ciclo di vaccinazione (25.669 cittadini) non è assolutamente disprezzabile. Insomma, la curva è al rialzo ma per adesso l’efficacia dei vaccini sembra tenere. E’ in arrivo però il periodo ferragostano, e come al solito settembre rappresenterà la prova del nove.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x