Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

CPL Concordia, in sei a giudizio immediato

CASERTA – Una parte dell’inchiesta sulla metanizzazione del cosiddetto bacino Campania 30, quella che ha scavato nei rapporti sul territorio tra la Cpl Concordia, la politica e il clan dei Casalesi, sarà al vaglio dei giudici del collegio C della seconda sezione del Tribunale di Napoli Nord. Per i sei indagati che a luglio scorso furono destinatari di una misura cautelare è stato disposto il giudizio immediato. Accolta la richiesta della Procura (titolari del fascicolo i pm Catello Maresca, Cesare Sirignano, Francesco Curcio e Maurizio Giordano con il coordinamento del procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli della Direzione distrettuale antimafia).

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex