CULTURA & SOCIETA'

“Creatività che sballa”, l’evento per le scuole tra prevenzione e informazione

Il prossimo 20 settembre, dalle ore 09.00, presso il piazzale antistante la chiesa del Soccorso, avrà luogo l’evento “Creatività che sballa”, fortemente voluto dal comune di Forio insieme con l’associazione Vola Onlus (volontari ospedalieri lotta aids).

“Sarà un mattinata formativa ed informativa molto importante – dichiara il consigliere Manuela Arturo, delegata alle politiche giovanili – in cui verranno affrontati temi molto delicati come la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, l’abuso di alcol e l’uso di droghe moderne da parte degli adolescenti. Grazie alla presenza di professionisti del settore, quali il dott. Vincenzo De Falco (presidente dell’ass. VOLA) e la dott.ssa Sonia del Balzo (sessuologa), oltre che di altri esponenti dell’ANLAIDS, i ragazzi delle scuole superiori del territorio di Forio potranno usufruire di una giusta informazione scientifica su un tema che li tocca davvero da vicino.”

All’evento, infatti, creato appositamente per i giovani adolescenti, saranno presenti i ragazzi delle scuole superiori che potranno, non solo ascoltare le relazioni dei medici presenti, ma anche porre domande sulle problematiche e fugare ogni possibile dubbio.

L’evento sarà concluso dallo spettacolo di Alessandro Bolide, direttamente da “Made in Sud”, e dalla musica di Gigio Rosa con Gigi Soriani. La mattina informativa è promossa dal comune di Forio, con il sindaco Francesco Del Deo, l’ass. Luigi Patalano e il consigliere alle politiche giovanili, Manuela Arturo, con i professionisti dell’associazione VOLA.

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close