Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Dad, i dirigenti scolatici «Era giusto rinviare l’apertura delle scuole»

Conferma la preside della Sms Scotti Lucia Monti: «Ho avuto fino a 12 classi impegnate con la didattica a distanza. Adesso stiamo tornando alla normalità»

La voce dei dirigenti scolastici isolani è pressoché unanime «De Luca aveva ragione». Il riferimento è all’ordinanza del presidente della giunta regionale della Campania che al termine delle vacanze natalizie aveva disposto lo stop delle lezioni in presenza con l’obbligo della didattica a distanza per le scuole primarie e secondarie di primo grado fino ad oggi. Il 7 gennaio 271 dirigenti scolastici campani, moltissimi dei quali della provincia di Napoli e quattro dell’isola di Ischia, hanno indirizzato una lettera aperta al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi oltre che – tra gli altri – al governatore della Campania Vincenzo De Luca. I presidi si dicevano consapevoli che l’attività in presenza fosse una modalità d’apprendimento di gran lunga preferibile alla Dad, ma sollevavano dei problemi stringenti.

«Non vorremmo trovarci nella prevedibile situazione di tornare a scuola de iure, ma non de facto», dicevano. E lanciavano la proposta di «approfittare di una breve dilazione del ritorno in presenza» per vaccinare gli studenti, attendere il ritorno dei docenti ed andare oltre il picco di contagi che stiamo attraversando. Ricordiamo che attualmente è previsto che, per le scuole secondarie di primo e secondo grado, con due casi nella stessa classe si ricorra alla didattica digitale integrata per coloro che hanno concluso il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni, per quanti sono guariti da più di 120 giorni, e per quanti non hanno ricevuto la dose di richiamo. Per tutti gli altri, è prevista la prosecuzione delle attività in presenza con l’auto-sorveglianza. Ed i presidi si sono chiesti ed hanno chiesto al ministro dell’Istruzione «Ma come facciamo a conoscere lo stato vaccinale degli alunni, se il garante della privacy ci ha diffidato dall’acquisire tali informazioni? Davvero si ritiene efficace la formula mista della didattica digitale integrata, malgrado l’esperienza di questi due anni ci abbia insegnato che, sul piano didattico, non c’è nulla di più farraginoso che adottare contemporaneamente due metodologie completamente diverse?». L’appello, tra l’altro sottoscritto anche da Chiara Conti – IC Forio 1- Ischia (NA), Giuseppina Blenx – 1° Circolo- Ischia, Mario Sironi -I.P.S. Vincenzo Telese -Ischia e Teresa Cirillo – I.C. V. Mennella- Lacco Ameno, è rimasto inascoltato. A distanza di tre settimane i presidi non si spostano dalle loro posizioni «Avevamo ragione», dicono.

«De Luca aveva totalmente ragione», incalza la dirigente scolastica del Primo Circolo di Ischia Giuseppina Blenx. «La nostra istanza non è stata proprio tenuta in considerazione, ma ciò che è successo in queste tre settimane testimonia quanto la nostra richiesta fosse valida e fondata». Dello stesso parere anche Lucia Monti dirigente scolastica della Scuola Media Statale ‘Giovanni Scotti’ di Ischia. «De Luca aveva pienamente ragione. L’aumento dei contagi, registrato anche a scuola, è avvenuto durante le feste di Natale per questo bisognava chiudere per qualche settimana». «Ovviamente – continua – sarebbero state settimane durante le quali ci sarebbe stata da didattica a distanza e durante le quali avremmo avuto modo di fare screening per poter, poi, riaprire, un totale sicurezza e tranquillità». Ma così non è stato. Alla scuola Media Scotti su 33 classi ben 12 sono state in dad perché con almeno tre alunni positivi. «Adesso, fortunatamente, i positivi stanno diminuendo ed attualmente una sola classe è in ddi (Didattica Digitale Integrata si differenzia dalla DAD per il fatto di svolgersi anche in presenza, nelle aule o in altri ambienti scolastici)». «Oggi (ieri per chi legge nda) è il primo giorno in cui non mi sono arrivate segnalazioni di nuovi casi. E ne sono felice», conclude la dirigente isolana con l’auspicio che si possa tornare presto alla normalità.  

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x