ARCHIVIO 5POLITICA

Del Deo a tutto campo: tra passato, presente e futuro

DALLA REDAZIONE

 

FORIO – Rispedisce le accuse al mittente e rivendica la bontà di una serie di iniziative. Partendo dalle luminarie natalizie con tutti gli annessi e i connessi passando per una serie di lavori che magari non saranno stati il top in termini di esecuzione ma se non altro hanno rappresentato un inizio dopo un quarto di secolo in cui, a suo dire, non si è mosso assolutamente nulla. In questa intervista confessione rilasciata a Il Golfo, il sindaco di Forio Francesco Del Deo si sofferma anche su temi caldi come il fuoco di fila infinito da parte delle opposizioni, un bilancio dei primi tre anni di amministrazione e governo del paese ed uno sguardo anche al futuro.

 

Sembra che anche Forio voglia seguire le orme di Ischia e Casamicciola. Oltre 100mila euro di luminarie sono tanta roba.

Annuncio

«La gara era 100mila euro. Il ribasso è stato considerevole e siamo arrivati a 75mila euro: è un ottimo servizio, sia per il costo complessivo che per l’atmosfera che si è creata. Avendo delle somme ancora a disposizione adesso cercheremo di incrementare nelle altre zone del comune. In un periodo di crisi qualcuno ci accusa della mancanza deli altri servizi: a loro rispondo che siamo un paese turistico, queste cose vanno fatte. E non dimentichiamoci dei bambini. Su di loro vorrei aprire una parentesi».

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close