SPORT

Di Costanzo: l’Ischia ha lottato alla grande

ISCHIA. È un Nello Di Costanzo sorridente quello che entra nella sala stampa dello stadio “Mazzella” dopo la
vittoria per 2-0 contro il Catania. «La squadra – ha commentato il tecnico dell’Ischia Isolaverde – è stata pratica, ha badato al sodo. Inizialmente loro avevano un bel possesso, però noi abbiamo chiuso bene
gli spazi, abbiamo aspettato il momento giusto. Volevamo vincere, ma sapevamo che non bisognava essere presuntuosi, anche tatticamente, nel senso di essere spregiudicati. Volevamo attaccare anche con i terzini, spesso ci siamo riusciti, ma allo stesso tempo volevamo anche essere compatti. Se non fossimo stati così quadrati, così organizzati, aiutandoci l’uno con l’altro, la squadra avversaria avrebbe avuto degli spazi in cui avrebbe fatto male. Sapete tutti che il Catania ha dei giocatori molto importanti e non concedendogli quasi
nulla, perché, tranne che nel finale, c’è stata grande attenzione nella copertura degli spazi, eravamo consapevoli che la partita avremmo anche potuto vincerla. Direi che il gruppo è stato compatto, ha lottato anche grazie all’incitamento dei tifosi. C’è stata questa energia in più che ci ha permesso di essere sempre sul pezzo, di lavorare. Ogni tanto è uscita anche qualche bella giocata, ma soprattutto siamo stati concreti».

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button