CRONACA

Distretti del Commercio, Pezzullo “bacchetta” i sindaci

Il referente di Confesercenti Isola d’Ischia ha partecipato alla riunione regionale e non ha mancato di riservare una stoccata alle istituzioni locali: “Ignorano le potenzialità di questo strumento”

“Ho partecipato alla riunione regionale con i responsabili del distretto del commercio, tra cui la Dott.ssa Michelino, l’assessore Marchiello, e il presidente Confesercenti Dott. Schiavo”. Così esordisce in una nota il responsabile di Confesercenti Isola d’Ischia, Francesco Pezzullo, che sulla importante tematica aggiunge: “Nel mio intervento, ho voluto sottolineare l’importanza del distretto nel garantire tanti servizi utili al contrasto della ‘desertificazione d’imprese’, alla creazione di un forte brand commerciale per la comunità e di incentivo per la nascita di nuove attività, in particolar modo per realtà territoriali come la nostra. La Confesercenti fa la sua parte come braccio operativo in forte collaborazione con le amministrazioni; è il caso del Comune di Forio, in cui, in forte sintonia e in qualità di fondatore, è stato approvato il distretto del commercio”.

Nella parte successiva del suo intervento Pezzullo non nasconde il proprio disappunto: “Il mio rammarico, come già sottolineato nel suo intervento dal’Assessore Marchiello, è proprio la mancata attenzione dei sindaci e delle pubbliche amministrazioni, anche sulla nostra Isola, nel cogliere tutte le potenzialità di questo strumento. Spero che i comuni ascoltino l’invito e, come tante altre realtà regionali, anche la nostra Isola, in tutte le sei amministrazioni, si attrezzi entro la scadenza del 30 giugno 2023. Ne vale la pena, facciamolo per i nostri commercianti e imprenditori!”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex