CULTURA & SOCIETA'

Dolce vita – Tuffo notturno in mare per Alex Wolff

Il precedente c’era già stato. Nell’edizione 2005, durante la tradizionale serata di premiazione, un tuffo notturno di gruppo nella piscina del Mezzatorre Resort per Naomi Watts, Liev Schreiber, Gina Gershon, Matthew Modine e Paul Haggis. Domenica sera, al Galà di apertura, a gettarsi in mare completamente vestito è stato Alex Wolff, premiato come filmaker dell’anno per il suo “The cat and the moon”. Sotto gli occhi divertiti e increduli del Sottosegretario ai Beni Culturali (con delega al cinema) Lucia Bergonzoni, del padrone di casa Giancarlo Carriero e di Pascal Vicedomini, il 21enne newyorkese ha ringraziato per il premio, ricordato quanto sia difficile fare un film per un giovane cineasta e, spinto dall’entusiasmo, si è poi tuffato in mare scatenando i flash dei paparazzi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker