Statistiche
CRONACA

È ai domiciliari, continua a spacciare: finisce in carcere

Aggravamento della misura restrittiva per un 34enne di origine algerina, “beccato” dagli agenti del Commissariato di Polizia di Ischia

Spesso la misura degli arresti domiciliari non basta a evitare certi comportamenti a soggetti finiti nel mirino della giustizia. È quello che è accaduto venerdì scorso, quando gli agenti del Commissariato di Ischia hanno notificato un decreto di sospensione della misura degli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, emesso il 10 febbraio scorso dal Magistrato di Sorveglianza di Napoli, con l’aggravamento della misura restrittiva in carcere nei confronti di Hamza Bouzid, 34enne algerino. Nei giorni scorsi, infatti, i poliziotti hanno predisposto mirati servizi di osservazione che hanno consentito di individuare in via Provinciale Lacco-Fango un viavai di persone che si avvicinavano all’abitazione dell’uomo.

In particolare, hanno notato una persona uscire dallo stabile e lo hanno identificato per V.I., 24enne napoletano sottoposto alla misura dell’avviso orale e trovato in possesso di  3,5 grammi circa di hashish; poco dopo, hanno effettuato un controllo presso l’appartamento del Bouzid accertando che effettuava attività di spaccio di sostanze stupefacenti nel proprio domicilio. Inevitabilmente per il 34enne si sono aperte le porte del carcere, a un anno esatto di distanza da quando l’algerino si vide convalidare l’arresto eseguito in flagranza dai Carabinieri di Ischia, che il 31 gennaio 2020 si erano appostati nella strada dove l’uomo era già ristretto ai domiciliari, accertando un traffico di sostanze stupefacenti. Dodici mesi fa la difesa dell’uomo riuscì a ottenere nuovamente la misura dei domiciliari, grazie alla motivazione della lieve entità stabilita dal Gip, rispetto alla richiesta del pm che invocava la custodia cautelare in carcere. Misura che, tuttavia, non ha distolto l’uomo dai traffici di sostanze, fino alle operazioni di controllo della Polizia e all’esito citato.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x