Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Eav, assunzioni a fine 2018

Continua il rilancio in casa Eav. Nonostante i mille problemi con il parco rotabile non più giovanissimo, nella stanza dei bottoni della partecipata della Regione Campania si guarda con ottimismo al futuro. E’ pronto il piano assunzioni che prenderà il via con il nuovo anno. Sarà selezionata un’agenzia per la selezione del personale, ma le prime delle 350 figure previste non entreranno in servizio prima degli ultimi mesi del 2018. E’ quanto comunicato dal numero uno di Eav nel corso di un’intervista al Tg3 Campania.

«E’ in atto un’inversione di tendenza rispetto al passato – spiega il Presidente Umberto De Gregorio – tra treni e bus in circolazione e nuovi in arrivo. Abbiamo già presentato in Regione un piano triennale che ci consentirà di assumere 350 persone nelle varie figure professionali. Affideremo ad un’agenzia la selezione del personale, ma non riusciremo ad assumere prima di fine 2018».

Conducenti di bus, di treni, operai, ma anche ingegneri e avvocati sono tra le tipologie di nuovo personale che andranno a ringiovanire l’Eav nei prossimi tre anni. La stessa Azienda, infatti, molto probabilmente farà ricorso alla formula degli esodi incentivati per collocare a riposo i dipendenti più anziani. Una formula che troverà sostegno anche da una serie iniziative in fase d’attuazione da parte  del Governo di Roma.

Luigi Balestriere

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex