Statistiche
ARCHIVIO 5SPORT

Eccellenza: Albanova-Real Forio 2-0

Il Real Forio non riesce a fare risultato in quel di Casal di Principe, la Real Albanova vince 2-0 grazie alla doppietta dell’ex Fabrizio Guarracino. Un risultato bugiardo viste le quasi nulle azioni da gol create da entrambe le compagini. I gol dei padroni di casa sono arrivati allo scadere del primo e del secondo tempo.
LE FORMAZIONI. Tantissimi gli assenti tra i biancoverdi: Mora, Verde e Fiorentino infortunati, Trofa squalificato, Ciro Saurino ceduto alla Nuova Ischia ed Arcamone e Gianluca Saurino indisponibili. Gli ultimi due si sono inspiegabilmente tirati indietro in un momento delicatissimo per la squadra. Impagliazzo deve fare di necessità virtù e scende in campo con una vera e propria under 21. Cinque ’96, un’98, due ’99 e un ’97 negli undici titolari, Di Dato e Calise gli unici calciatori con un po’ di esperienza. Gli isolani si schierano in campo con il 4-5-1: Cerbone in porta, Iacono C., Iacono F., Calise e Di Dato in difesa; a centrocampo Vitagliano e Sannino sugli esterni, con Fanelli, Conte e De Luise V. in mezzo al campo; De Felice l’unico baluardo in attacco. In casa Real Albanova subito in campo gli ultimi acquisti, tra questi Di Ruocco (ex Afragolese) e Del Franco (ex Barano). Questa la formazione dei padroni di casa: Magliacano, D’Alessandro, Diana, Colella, Silvestro, Del Franco, Carannante, La Torre, Guarracino, Di Ruocco, Coppola.
LA PARTITA. Una gara povera di contenuti di ogni tipo, nessuna delle due squadre riesce a prevalere sull’altra e a creare occasioni importanti. Sullo 0-0 Vitagliano avrebbe una buona chance per sbloccare l’incontro, ma il suo tentativo sfuma in un nulla di fatto. Quando le squadre sembravano ormai destinate ad un noioso 0-0, all’ultimo minuto della prima frazione, il Real Forio perde palla a centrocampo e Guarracino (posizione di partenza probabilmente irregolare) viene lanciato a rete e supera Cerbone. Nella ripresa, il leitmotiv della gara non cambia. Impagliazzo manda in campo il secondo attaccante (De Luise M.), ma cambia ben poco. Cerbone non viene quasi mai impegnato, allo stesso tempo, però, i giovani biancoverdi non riescono ad essere incisivi. Il gol del pari non arriva e, anzi, sul finire della gara arriva il raddoppio della Real Albanova: ingenuità di Iacono F. che, tutto solo in area. tocca il pallone con un braccio; il rigore (netto) viene messo a segno ancora una volta dall’ex Forio, Fabrizio Guarracino. Il baby Real Forio torna sconfitto da Casal di Principe e si appresta ad affrontare quattro sfide difficilissime: Portici, Savoia, Sessana e Casalnuovo. Inevitabilmente qualcosa dal calciomercato dovrà arrivare per cercare di sostituire chi ormai non veste più i colori biancoverdi. Sarà una settimana importante per il Real Forio, che dovrà decidere come impostare il proprio futuro.

REAL ALBANOVA  2

REAL FORIO  0

REAL ALBANOVA: Magliacano, D’Alessandro, Diana, Colella, Silvestro, Del Franco, Carannante, La Torre  (Trematerra), Guarracino, Di Ruocco (Orientale), Coppola (Cuomo). (In panchina Ciccarelli, Palma G., Bruno, Cuomo, Orientale, Massaro, Trematerra) All. Potenza

REAL FORIO: Cerbone, Iacono C., Iacono F., Calise, Di Dato, De Luise V. (De Luise M.), Vitagliano (Boria), Fanelli, Sannino, De Felice, Conte (Trani). (In panchina Impagliazzo, Maltese, Chiocca, Trani, Boria, D’Ambrosio, De Luise M.) All. Impagliazzo

ARBITRO: Russo di Salerno (Ass. Fresa di Battipaglia e Passaro di Salerno)

Ads

MARCATORI: 45′,90′ Guarracino

Ads

NOTE: Ammoniti Di Ruocco, Coppola, La Torre (A); Di Dato, Iacono F., Trani (F)

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x