SPORT

Eccellenza, Procida all’esame Mondragone

Gli impegni difficili non sono finiti per il Procida, che dopo le tre prime della classe affronterà oggi il Mondragone in trasferta. In terra casertana i biancorossi vogliono far punti ma, come detto, andranno incontro ad un altro scontro molto ostico. “Come del resto tutte le partite di Eccellenza sono difficili – conferma mister
Cibelli – come abbiamo avuto modo di vedere in questo trittico contro le prime della classifica. Ora affronteremo una squadra che magari dal punto di vista tecnico non è attrezzata come le altre ma presenterà ugualmente mille insidie. Avranno il morale alle stelle dopo la bella vittoria di Volla, poi giocano su un campo
che non favorisce il gioco. Sarà una trasferta ostica ma noi abbiamo lavorato bene in settimana e puntiamo a un risultato positivo”. Al di là delle difficoltà che potrà presentare il Mondragone, il Procida arriverà a questa
partita in forte emergenza. Out per squalifica Lorenzo Costagliola, Muro (due giornate per loro) e Procolo Caiazzo, mentre è ancora fuori per infortunio Dodò.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex